Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

Nell’informazione InBlu, durante questa settimana, in primo piano ci saranno: la conclusione del viaggio apostolico del Papa in Colombia, la ripresa dell’attività politica e parlamentare – con la Finanziaria 2018 tra gli impegni primari – , i consueti temi caldi come inizio dell’anno scolastico e vaccini, ripresa economica e occupazione, migranti e scelte dell’Europa sui ricollocamenti dei rifugiati (Radiogiornali, dal lunedì al sabato, ogni ora dalle 7 alle 19. Sabato pomeriggio, solo edizione delle 18)

 

Ecclesia

La conclusione del viaggio del Papa in Colombia aprirà anche la settimana di Ecclesia. L’informazione religiosa di InBlu – coordinata da Alessandra Giacomucci – continua inoltre a seguire gli argomenti di pressante attualità, dal dramma dei migranti alle storie di accoglienza. Come pure le parole di Francesco, che mercoledì tornerà a offrire la sua catechesi nell’udienza in Piazza San Pietro (Ecclesia, dal lunedì al sabato, dalle 13.12 alle 13.30)

 

Lo Sport

Come sempre ricca la scaletta del Buongiorno InBlu “sportivo”, condotto da Ugo Scali , che prevede anche una “finestra” sulla visita di Papa Francesco in Colombia. Con il presidente dell’Aics, l’onorevole Bruno Molea, parleremo dei progetti sportivi dell’associazione nel paese sudamericano. Con noi anche Leidy Vargas del Movimento dei Focolari, a Medellin. Per il calcio, le ultime sulla ripresa del campionato di Serie A e le interviste al ct Ventura dopo le due partite della Nazionale. Sul circuito di Misano Adriatico la MotoGp, con le parole del leader della classifica Dovizioso, e da Fiorano la festa per i 70 anni della Ferrari, con il presidente Vittorio Gerosa del Ferrari club Erba. Per gli sport paralimpici l’intervista al preparatore della nazionale di atletica Francesco LaVerza e le parole di Bebè Vio , premiata con il “Paralimpic Sport Award”. E per il ciclismo sarà con noi l’ex campione Guido Bontempi (Buongiorno InBlu – Lo sport, ogni sabato, dalle 7.05 alle 9). Temi e spunti del week end delle varie discipline che torneranno in primo piano, poi, anche nei nostri appuntamenti “sportivi” del lunedì, sempre con Ugo Scali, dalle 9 alle 10 del mattino e dalle 15.05 alle 17 del pomeriggio.

 

Buongiorno InBlu e Piazza InBlu

Nei due programmi – curati e condotti da Chiara Placenti – sempre in primo piano i principali fatti della cronaca italiana ed internazionale, raccontati ed analizzati insieme ad esperti e protagonisti delle diverse vicende. Introdotti da un’ampia pagina di rassegna stampa, per illustrare agli ascoltatori quali temi e quali notizie mettano ogni giorno in risalto i quotidiani (Buongiorno InBlu, da lunedì a venerdì, dalle 7.05 alle 9.  Piazza InBlu, da martedì a venerdì, dalle 9.05 alle 10)

 

Mattinata InBlu

Nel programma condotto da Daniela Lami e Max Occhiato, lunedì 11 settembre  ascolteremo la storia di Andrea Pacini, ex parà della Folgore, il quale, paraplegico dopo un incidente, non ha rinunciato a volare. Con noi, mercoledì 12 settembre, Riccardo Mosallino Murgia, direttore del Festival Internazionale di viaggio di Cagliari. Giovedì 13 intervisteremo Federico Palumbo per il Festival Internazionale del Cinema e dei diritti umani; inoltre, lo scrittore Fabio Genovesi sarà presente negli studi di Roma per il “Il mare dove non si tocca” (Mondadori). Infine, venerdì 15 settembre, Claudio Barusi ci illustrerà il Rural Festival, in programma nel week-end a Siena (Mattinata InBlu, dal lunedì al venerdì, dalle 10.05 alle 12)

 

 

 

Pomeriggio InBlu

Marco Parce e Raffaella Frullone apriranno la settimana, martedì 12 settembre, parlando di musica, col nuovo disco de Il Cile, dal titolo “La fate facile”.  L’album arriva a distanza di tre anni dal precedente ed è un lavoro in cui il cantautore toscano racconta il brutto periodo che ha attraversato negli ultimi mesi. Si parlerà poi di scuola andando ad indagare un fenomeno americano che si sta diffondendo anche da noi, quello degli “homeschoolers”, ovvero ragazzi e bambini che fanno lezione non a scuola, ma a casa con i genitori. Spazio alla storia di un papà e una mamma che hanno fatto questa scelta del successo del loro blog. In settimana verrà poi presentato il Festival Dante 2021 di Ravenna, giunto alla settima edizione e rivolto (da qui il nome) alle celebrazioni per  il settimo centenario della morte del Sommo Poeta. Non mancheranno, come di consueto, le notizie del giorno e tanta buona musica con la playlist InBlu  (Pomeriggio InBlu, dal martedì al venerdì, dalle 15 alle 17).

 

Cosa c’è di buono

Tra gli appuntamenti salienti di questa settimana col programma condotto da Lucia Schillaci, martedì 12 settembre scopriremo la storia di Daniela Chiapperini, antropologa e cofondatrice di “Apulia Kundi”. Per i collegamenti con le radio del circuito, ci sposteremo dapprima a Vercelli, poi a Trento,  quindi a Pavia ed infine a Brescia, venerdì. Nello stesso giorno intervisteremo il  prof. Frigiola, presidente e fondatore dell’Associazione Bambini Cardiopatici nel Mondo (Cosa c’è di buono, dal lunedì al venerdì, dalle 12.05 alle 14.30)

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone