Politica. Le prime tre votazioni sul Rosatellum Bis sono a voto palese

Politica. Le prime tre votazioni sul Rosatellum Bis sono a voto palese, mentre la votazione finale sarà quasi sicuramente a scrutinio segreto e rappresenta quindi la vera incognita. Ne abbiamo parlato con Massimo Franco, editorialista politico del Corriere della Sera.

Rosatellum-Bis. Il testo presentato “non è incostituzionale ma contraddittorio”. Lo ha detto questa mattina al Buongiorno InBlu Valerio Onida già Presidente della Corte Costituzionale, che ha aggiunto: “La Legge elettorale deve essere il più possibile condivisa in Parlamento,  il ricorso alla fiducia è indice della debolezza dei partiti

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone