Libia: Farnesina, forse uccisi 2 dei 4 italiani rapiti

Da sinistra Salvatore Failla e Fausto Piano, due dei quattro italiani, dipendenti della società di costruzioni ‘Bonatti’, rapiti nel luglio 2015, e su cui la Farnesina, dopo aver informato i familiari, sta facendo delle verifiche per capire se possano essere i due italiani le vittime di una sparatoria nella regione di Sabrata in Libia. +++ ATTENZIONE LA FOTO NON PUO? ESSERE PUBBLICATA O RIPRODOTTA SENZA L?AUTORIZZAZIONE DELLA FONTE DI ORIGINE CUI SI RINVIA +++