Bangladesh, stagione delle piogge può aggravare emergenza Rohingya. Appello UNHCR

Buona la Prima- 11 maggio ore 18.13

11 maggio 2018 – In Bangladesh è arrivata la stagione monsonica e per i rifugiati Rohingya c’è il rischio che le piogge torrenziali provochino un’emergenza nell’emergenza, mettendo a rischio la vita soprattutto di migliaia di bambini e donne. Per questo l’UNHCR lancia una campagna di sensibilizzazione e di raccolta fondi per gli interventi più urgenti. I Rohingya sono una minoranza musulmana apolide, tra le più perseguitate al mondo. Dal 25 agosto 2017, a seguito di un inasprimento delle violenze nei loro confronti, 670 mila Rohingya sono fuggiti dal Myanmar per raggiungere il Bangladesh. Piu’ di tre quarti fra essi sono donne e bambini. Se ne parla a Buona la prima, il programma di InBlu radio in onda alle 18.13, condotto da Federica Margaritora che intervista  Felipe Camargo, rappresentante dell’UNHCR per il Sud Europa, coordinatore per alcuni mesi dell’emergenza Rohingya.

Buona la prima approfondisce le notizie del giorno e  apre con collegamenti con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi per Il Corriere della Sera c’è Carlo Baroni, caporedattore centrale e, per la Repubblica Palermo, Enrico del Mercato, caporedattore centrale.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone