Cosa c’è di buono
Fondazione Barilla: il risparmio idrico parte dal cibo

Immaginate che 80 lavatrici a pieno carico, o 33 docce da 10 minuti, equivalgano al consumo di 4.000 litri di acqua. Lo stesso consumo di acqua che si potrebbe risparmiare in un solo giorno, adottando una dieta sostenibile rispetto ad una non sostenibile. Si tratta dell’acqua nascosta utilizzata per produrre il cibo che mangiamo e che, cambiando le nostre abitudini, potremmo risparmiare.  Questa è la fotografia scattata da Fondazione Barilla in occasione della Giornata Mondiale dell’Acqua del 22 marzo. Ascolta l’intervista alla dottoressa Marta Antonelli direttore della ricerca di Fondazione Barilla. 

 
Download