A come Ambiente
RAEE: sconosciuti per 1 italiano su 2, e 2 su 3 non sanno come comportarsi sostenibilmente

27 ottobre 2021

Da una ricerca di IPSOS per Erion emerge che i cittadini temono i cambiamenti climatici e colpevolizzano i Governi per gli scarsi interventi (56%). Solo il 36% si avvale dei servizi di ritiro e smaltimento, il 55% non conosce il Ritiro 1 contro 0.
Un italiano su due ancora non conosce il significato della parola RAEE – Rifiuti di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche – e il gap aumenta quando si parla di piccoli elettrodomestici come stampanti, monitor, microonde, tostapane ecc. È quanto emerge dalla ricerca “RAEE, Economia Circolare e Cambiamento Climatico. Una ricognizione dei livelli di conoscenza dei cittadini, delle loro opinioni e comportamenti” realizzata a settembre 2021 da Ipsos per conto di Erion su un campione di 1000 cittadini italiani (dai 18 ai 75 anni) attraverso la metodologia CAWI, Computer Assisted Web Interview. Ascolta l’intervista a Giorgio Arienti Direttore Generale Erion.

Download