Ettore Scola a inBlu Radio parlava di Mafia: “Confisca beni elimina suo potere”

Rome Film Festival 2015; 'Ridendo e scherzando'Ettore Scola era anche presidente onorario di Cinemovel Foundation, che promuove ‘Libero cinema in Libera terra’, il Festival Internazionale del cinema itinerante contro le mafie. La scorsa estate il grande regista ha partecipato, a Roma, alla presentazione della X edizione del festival: “Confiscare i beni alla Mafia è confiscare il suo potere. Togliere potere alla Mafia significa eliminare la stessa Mafia. Il compito del cinema è mettere qualche dubbio in un Paese di certezze stupide”.

Ascoltiamolo nell’intervista di Federica Margaritora:

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone