Siria: a Ginevra diplomazie a lavoro per fermare le violenze ma Assad usa armi chimiche contro Isis

Siria violenze soldato bambiniProseguono a Ginevra gli sforzi diplomatici per fermare le violenze in Siria, in particolare ad Aleppo dove negli ultimi giorni oltre 250 civili hanno perso la vita. Il Segretario di Stato americano ha parlato di progressi sul cessate il fuoco anche se ancora non è stato raggiunto alcun accordo. Intanto secondo il quotidiano israeliano Haaretz le forze fedeli ad Assad avrebbero usato armi chimiche contro l’Isis nonostante l’accordo del 2013 sul loro smantellamento.

Servizio di Alessio Orlandi:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone