Venezuela: situazione drammatica. Maduro decreta stato emergenza accusando di golpe gli Usa

International Workers' Day rally in CaracasSempre più drammatica la situazione in Venezuela. Il presidente Nicolas Maduro ha decretato lo stato di emergenza, accusando gli Stati Uniti di tramare un golpe contro di lui. Le opposizioni contestano le dichiarazioni del vicepresidente Isturiz che intende bloccare il referendum per revocare il mandato a Maduro. Su questo braccio di ferro che continua con gravissimi rischi di caos per il Paese e sulla disponibilità della Chiesa a favorire un dialogo tra le parti, Alessandra Giacomucci in Ecclesia ha intervistato la giornalista di Avvenire Lucia Capuzzi.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone