Salute: Procura Terni nega correlazione tra autismo e vaccino pediatrico trivalente

Il commento del direttore Clinica Malattie infettive Policlinico Gemelli e del virologo Pregliasco

vaccinoVaccini e autismo – Secondo la Procura di Trani non c’è alcuna correlazione tra l’autismo e la somministrazione del vaccino pediatrico trivalente contro morbillo, parotite e rosolia. L’indagine era partita dopo la denuncia di una coppia i cui figli sono entrambi malati di autismo, e che aveva prodotto la documentazione del medico della Polizia di Stato Massimo Montinari, secondo la quale entrambi i bambini, che oggi hanno 14 e 9 anni, si erano ammalati dopo il vaccino. Sentiamo Roberto Cauda, direttore Clinica Malattie infettive Policlinico Gemelli – Università Cattolica di Roma.

L’intervista di Federica Margaritora

Nella relazione dei consulenti della Procura però c’è anche la raccomandazione ai medici di fare anamnesi più accurate. Sentiamo il virologo Fabrizio Pregliasco nell’intervista di Gabriele Arlati.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone