Pil italiano torna a crescere +0,8% ma aumenta disoccupazione giovanile

Il commento del professore Giulio Sapelli

olimpiadi lavoroDopo tre anni il prodotto interno lordo italiano torna a crescere. Il Pil del 2015 sale dello 0,8 per cento con un dato che supera le previsioni dell’Istat ma è inferiore a quelle del governo. La nota dolente è l’aumento della disoccupazione giovanile.

Sentiamo il commento di Giulio Sapelli, professore di Economia politica all’Università Statale di Milano.

Intervista di Massimiliano Chiavarone:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone