Libia: conclusa autopsia su corpi italiani, atteso il rimpatrio. Gentiloni: “Nessun riscatto”

Italy: no ransom paid for Italian hostages in LibyaLibia.  Conclusa l’autopsia sui corpi di Salvatore Failla e Fausto Piano. Ora si attende il rimpatrio delle salme dei nostri connazionali. “Nessun riscatto” assicura in Parlamento il ministro degli esteri, Paolo Gentiloni, che esclude un imminente intervento italiano nel paese nord africano.

Il servizio di Pierachille Dolfini:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone