Bruxelles: città diventata base terrorismo islamico. Attentati risposta alla tolleranza zero

L'analisi di Andrea Bonanni, corrispondente de la Repubblica a Bruxelles

Increeased security following Brussels attacksNegli ultimi anni Bruxelles è diventata una delle basi del terrorismo islamico di matrice europea con un tacito patto di non aggressione con le autorità belghe e quindi non c’erano attentati nel Paese e nella sua  capitale, sede delle istituzioni europee. Ma dopo gli attentati di Parigi la tolleranza è finita, la morsa si è stretta e forse gli attentati di oggi sono la risposta. Questa l’analisi di Andrea Bonanni, corrispondente de la Repubblica a Bruxelles.

intervista di Federica Margaritora:

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone