Nigeria: Amnesty, anche neonati tra 149 detenuti morti nel carcere di Giwa

Nigeria Boko AramNigeria. Anche bambini e neonati tra i 149 detenuti morti in soli quattro mesi nel carcere della base militare di Giwa, a Maidaguri. Lo denuncia in un rapporto pubblicato oggi Amnesty International. Giorgia Bresciani ha intervistato il Portavoce per l’Italia, Riccardo Noury

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone