Brasile: Paese in crisi ma Caritas resta vicino a poveri e contro disuguaglianze sociali

BRASILE VILLAGGIO YANOMANI PROGRESSOA fianco dei poveri e contro le disuguaglianze sociali. È quanto la Caritas brasiliana si propone in questo periodo di profonda crisi del Paese, con Dilma Roussef sotto accusa e grosse difficoltà economiche. Intanto Temer presidente a interim blocca il programma di edilizia popolare.

Il servizio di Marino Galdiero

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone