Roma: sorgono aspre polemiche sulle modalità di sgombero dei migranti

Il giorno dopo lo sgombero dei migranti accampati in piazza indipendenza a Roma, è stato trovata una soluzione temporanea per quaranta persone. E cresce la polemica per le modalità di questo sgombero annunciato da mesi. Il servizio di Rita Salerno

Critica sulle modalità di intervento, senza programmazione e in una logica esclusivamente emergenziale, la caritas roma che invoca l’istituzione di un tavolo permanente presso la prefettura con il comune e la regione per la gestione delle occupazioni che in un futuro non molto lontano potrebbe riguardare oltre mille cinquecento persone, come spiega al microfono di Rita Salerno Lorenzo Chialastri responsabile del settore immigrazione di caritas roma.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone