Corea del Nord: crolla un tunnel provocando la morte di 200 persone

Corea del Nord. Crolla un tunnel provocando la morte di 200 persone. L’incidente si ritiene sia effetto della sesta detonazione del 3 settembre, la piu’ forte tra i test nucleari di Pyongyang,
che avrebbe indebolito sottosuolo e sovrastante monte Mantap. L’esplosione, misurata in circa 150 chilotoni e pari a 10 volte il quinto test, fu sufficiente a creare un terremoto di
magnitudo 6,3. Il servizio di Giovanna De Fabiani

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone