Una nuova settimana con InBlu

radio inbluL’informazione di inBlu  con i suoi numerosi appuntamenti dal  lunedì al sabato darà come sempre conto con servizi, interviste, schede delle principali notizie della prossima settimana, con uno sguardo particolare anche sulla intensa attività del Papa e sulle “buone notizie”, occasioni di  solidarietà, generosità e di tutto quello di bello e buono che l’uomo riesce a realizzare per gli altri. Particolare attenzione sarà dedicata alla politica, con i risultati del ballottaggio per il X Municipio a Ostia che vede la sfida tra  Giuliana Di Pillo del movimento 5 stelle e Monica Picca, rappresentante del centro destra unito. Elezioni che si svolgono in un clima di tensione,  preceduto da diversi episodi di  violenza contro i giornalisti e due manifestazioni per la tolleranza e per la libertà di stampa. Un occhio particolare anche al mondo del calcio italiano, dopo la clamorosa esclusione dell’Italia dai mondiali di calcio. Non mancherà  attenzione alla politica italiana , con la crisi del Pd e con l’iter della legge di bilancio in Parlamento e infine il tema dei migranti, dopo il via libera del parlamento europeo ai negoziati con la commissione e con il consiglio sulla revisione del Trattato di Dublino (Inblu Notizie, dal lunedì al sabato, ogni ora dalle 7 alle 19. Sabato pomeriggio, solo edizione delle 18)

 

I PROGRAMMI DI SABATO 18 E DOMENICA 19 NOVEMBRE

 

Buongiorno inBlu – Lo Sport                                          

Il Buongiorno inBlu sportivo di sabato dalle 7.05 alle 9.00. Riflettori puntati sulla mancata qualificazione ai mondiali di calcio. Racconteremo tutto con le voci dell’ex ct  Giampiero Ventura di Giorgio Chiellini e Gianluigi Buffon, del presidente Fgci Carlo Tavecchio,il presidente dell’Associazione calciatori  Damiano Tommasi. Il commento ai nostri microfoni dell’allenatore Emiliano Mondonico e del direttore di Italpress Italo Cucci. Spazio anche al ritorno del campionato con il derby della capitale. Parleremo di calcio e recupero dalle tossicodipendenze. Con noi anche il campione mondiale di nuoto juniores Nicolo’ Martinenghi. Continuiamo a seguire la  nazionale di rugby che prosegue i test match di Novembre. A Firenze nel pomeriggio la sfida con l’Argentina. Con noi il direttore sportivo della formazione Medicei di Firenze Con il professor Luciano Quattro andremo alla scoperta dell’innovativo laboratorio Sport & Healt dell’istituto Galilei di Legnano. Per il tennis la corsa alle finali di stagione. Pallavolo e Pallacanestro. Faremo il punto sul cammino nei tornei europei delle squadre italiane  (Buongiorno inBlu – Lo Sport, sabato 18 novembre, dalle 7.05 alle 9)

 

Ecclesia

La prima Giornata mondiale dei poveri, voluta dal Papa al termine dell’Anno Santo della Misericordia, è in primo piano nell’informazione religiosa di InBlu.  In Ecclesia le testimonianze dal Sud Sudan e dalla Sierra Leone, le tante proposte di incontro messe in campo da tutte le diocesi in Italia e la storia del diacono romano Lorenzo, martire dei primi secoli, cui venne promessa salva la vita se avesse consegnato i tesori della Chiesa e che si presentò con i poveri dicendo: “Ecco, questi sono i nostri tesori”.  Domenica In Blu trasmetterà dalle 9.55 grazie a Radio Vaticana la Santa Messa presieduta da Papa Francesco nella basilica di San Pietro. Poi la messa in onda delle parole del pontefice nell’Angelus (Ecclesia, dal lunedì al sabato, dalle 13.12 alle 13.30)

 

Mattinata InBlu Weekend

Nel programma condotto da Marta Squicciarini, sabato 18 novembre ci collegheremo con Alice Mirani di Bluradio, Arona (No). Intervisteremo, quindi, Biagio Veneruso per i due eventi Liberi in Fabula e Streetlibers Experience per BookCity Milano e Fabio Mancini per Visioni fuori raccordo – Rome Documentary Fest (Mattinata InBlu Weekend, sabato 18 novembre, dalle 10.06 alle 12)

 

La biblioteca di Gerusalemme

Il programma di Sergio Valzania storico e scrittore dedicato alla presentazione delle novità e delle riproposizioni delle novità e delle riproposizioni editoriali attinenti ai temi della spiritualità, intesa nelle sue forme più diverse (La biblioteca di Gerusalemme, sabato 18 novembre, dalle 12,36 alle 13)

 

Dio li fa e poi li accoppia – Buon week end

Condotto da Licia Colò e suo marito Alessandro Antonino,  ripropone le tematiche della striscia quotidiana con approfondimenti tematici e scelta di brani musicali. Tra i temi della puntata di questo sabato “L’espressione dei nostri amici animali” (Dio li fa e poi li accoppia – Buon week end, sabato 18 novembre e domenica 19 novembre, dalle 13.36 alle 14)

 

Tana Libera Tutti

Ultimo dei tre appuntamenti dedicati interamente agli animali. Federico Coccia, veterinario e presidente della Fondazione Bioparco, risponde alle domande dei bimbi dell’Ospedale Bambino Gesù. Parleremo di cani, diamantini e tigri (Tana libera Tutti, sabato 18 novembre dalle 14.36 alle 15.00)

 

Pomeriggio inBlu week end

Con Marco Parce, Max Occhiato, Carlo Magistretti e Corrado Garegnani. Un sabato di musica e viaggi virtuali in località italiane alla scoperta di bellezze naturali, mostre, concerti, e/o avvenimenti culturali raccontate dai protagonisti. La sesta puntata, condotta da Max Occhiato è incentrata sull’Osservatorio astronomico di Padova, ospite della trasmissione sarà dunque il Responsabile dell’Osservatorio, Massimo Turatto (Pomeriggio in Blu week end, sabato 18 novembre, dalle 15.06 alle 17.03)

 

Radio Libera Tutti

Ballerino, attore, cantante e maestro di arti marziali: questa settimana con noi c’è Massimiliano Varrese. Ad intervistarlo un bel gruppo di ragazzi  ricoverati al Bambino Gesù di Roma: Sara, Emanuele, Ciro e Fabrizio. (Radio Libera Tutti, sabato 18 novembre, dalle 17.06 alle 18.00)

 

Pastori, incontri con i Vescovi italiani

Una panoramica del Paese attraverso gli occhi e il cuore dei Vescovi che si racconto e raccontano delle loro diocesi. Le interviste sono condotte da Sergio Valzania, che di puntata in puntata, viaggiando dal nord al sud del Paese, compone il dipinto della Chiesa italiana. Ospite della puntata Mons. Bruno Forte (Pastori, incontri con i Vescovi italiani, sabato 18 novembre, dalle ore 18.36 alle ore 19)

 

La musica è ribelle

E’ difficile definire il tema dell’ottava puntata de La musica è ribelle, il nuovo programma di Eugenio Finardi, musiche estremamente diverse ma tutte appartenenti al XXI secolo e tutte aventi una medesima “linea psicologica” dalle tinte nostalgiche.  Tra i brani della puntata, “Gagarin” (Public Service Broadcasting), “Draw the Stars” (Andreya Triana). Ed ancora echi di nostalgica amarezza con “I Think It’s Going To Rain Today” (Lauren O’Connell), “Folk Bloodbath”  (Josh Ritter) e “Misread” (Kings Of Convenience) (La musica è ribelle, sabato 18 novembre dalle ore 19.00 alle ore 19.45)

 

Ecclesia la domenica

Incontriamo i protagonisti della giornata dei poveri, invitati a pranzo dal Papa in Vaticano ma il 19 novembre andiamo anche sul territorio, nella diocesi calabrese di Cassano allo Jonio dove l’iniziativa voluta da Francesco si snoda lungo l’arco di un mese. Ascoltiamo il Benedictus della Missa Solemnis di Beethoven. Parliamo di Letteratura e presentiamo i progetti della campagna della Chiesa Italiana “Liberi di partire, liberi di restare”. Infine, il nostro editoriale “60 secondi. L’opinione del direttore Lucio Brunelli”(Ecclesia la domenica, domenica 19 novembre, dalle 9 alle 9.30)

 

Atlante

La questione dei dalit e la “Giornata per la loro liberazione”, celebrata il 12 novembre in tutte le chiese e le comunità cattoliche dell’India, il tema della puntata di Atlante in onda su Radio inBlu domenica 19 novembre alle 12.20. Benché infatti sia stato formalmente abolito dalla Costituzione, il sistema castale è tuttora presente nella prassi sociale indiana e i cosiddetti intoccabili continuano ad essere oppressi e perseguitati, le violenze contro di loro negli ultimi tempi sono addirittura aumentate. Giorgia Bresciani ne parla con il vescovo Theodore Mascarenhas, segretario generale della Conferenza episcopale indiana (Cbci), padre Nathanaele Cruz, sacerdote della diocesi di Caruarù, fortemente impegnata nella tutela dei dalit, e Paolo Affatato, responsabile del desk Asia dell’Agenzia Fides (Atlante, domenica 19 novembre, dalle 12.20 alle 12.30)

 

Pensieri e Parole

“Non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi”. Antoine De Saint-Exupery, con queste ormai  famosissime parole, ha regalato al mondo la figura de “Il Piccolo Principe” che dal 1943 ispira e commuove, con la sua profonda saggezza, generazioni di lettori. È lui il protagonista della settima puntata di Pensieri e Parole. Per il momento dell’attualità Laura Valente ci racconterà uno degli eventi editoriali più importanti d’Italia, Bookcity, Milano 16-19 novembre, mentre invece per l’intervista della settimana, sarà ospite del programma Grazia Verasani, personaggio di spicco della letteratura italiana contemporanea, che ci parlerà del suo quindicesimo romanzo, “La vita com’è”, appena pubblicato per La Nave di Teseo (Pensieri e Parole, domenica 12 novembre, dalle 12.30 alle 13.30)

 

Father and Son

La musica e le stagione, da Vivaldi in poi è un connubio felice, fecondo. Partiamo dall’estate e godiamoci alcuni brani, tra i tanti, che hanno cantato il trionfo del sole: “I’m yours” (J.Mraz), “Strana l’estate” (D.Mancino), “True Blue” (Madonna), “La prima estate” (Erlend oye), “Luglio” (R.Del turco), “Sun” (Two doors cinema club), “Blue bayou” (R.Orbison), “The sea” (Morcheeba) (Father and Son, domenica 19 novembre, dalle 14.30 alle 15.10)

 

Il portone di bronzo

In concomitanza con la prima giornata mondiale dei poveri, indetta da Papa Francesco, domenica 19 novembre il Portone di Bronzo ospita Flaminia Giovanelli, già sottosegretario presso il Pontificio Consiglio Giustizia e pace, ed oggi sottosegretario del dicastero per il servizio  dello sviluppo umano integrale nato dalla fusione di quattro organismi vaticani, che si occupa di emarginati e di bisognosi, con la quale ripercorre il lungo percorso professionale al servizio della Santa Sede (Il portone di bronzo, domenica 19 novembre, dalle ore 19.00 alle ore 19.20)

 

I PROGRAMMI DA LUNEDÍ 20 NOVEMBRE A VENERDÍ 24 NOVEMBRE

 

Buongiorno InBlu e Piazza InBlu

In Buongiorno in Blu dal lunedì e venerdì dalle 7.05 alle 9 – curato e condotto da Chiara Placenti – prendiamo il primo caffè del giorno con un ampia rassegna stampa dei quotidiani, freschi di stampa, dalle 7.05 alle 7.17. E poi in primo piano i principali fatti della cronaca italiana ed internazionale, raccontati,  analizzati interpretati da esperti e protagonisti delle diverse vicende. A Piazza inBlu, da martedì e venerdì, dalle 9.05 alle 10,  spazio anche agli ascoltatori attraverso il numero verde 800 366760, via SMS 347-2394152 o attraverso l’App di inBlu, attraverso cui è possibile seguire in streaming live la programmazione di In Blu. L’App è disponibile su iPad, iPhone, tablet e smartphone di nuova generazione. Ne approfittiamo per ricordare che l’App è scaricabile gratuitamente dagli store Apple e Google Play, da tablet, smartphone che utilizzano il sistema operativo Android e da iPhone e iPad che utilizzano il sistema operativo iOs. Buongiorno in Blu e Piazza in Blu sono due appuntamenti immancabili  per iniziare la propria giornata informati al meglio su che cosa succede in Itala e nel mondo (Buongiorno InBlu, da lunedì a venerdì, dalle 7.05 alle 9.  Piazza InBlu, da martedì a venerdì, dalle 9.05 alle 10)

 

Le rubriche di inBlu Radio. Un libro, la rete, un quadro, la rete-speciale fake news, il cinema, un’opera lirica.

Nella rubrica un libro, a cura di Piero Dorfles, si racconta nella puntata di questa settimana, “Tre uomini in barca” di Jerome K. Jerome. Nella rubrica la rete di Paolo Attivissimo protagonista la rete internet, approfondimento, poi, il giovedì con la rete-speciale fake news. Nella rubrica un quadro di Flavio Caroli, nella puntata di questa settimana, Lotto. Spazio al film della settimana, nella rubrica il cinema a cura di Fabio Falzone. Infine, una storia ambientata tra i padri del deserto. Una peccatrice redenta da un monaco, tra bellezza terrena e anelito spirituale. È la “Thais” di Jules Massenet che Pierachille Dolfini racconta questa settimana nella rubrica Un’opera in tre minuti (Un libro, la rete, un quadro, la rete-speciale fake news, il cinema, un’opera lirica, rispettivamente dal lunedì al sabato dalle ore 9.03 alle ore 9.06)

 

Mattinata InBlu

Il prossimo 12 maggio sarà messa all’asta la Lamborghini ricevuta in regalo da Papa Francesco. Tra le associazioni (scelte personalmente dal Pontefice) che beneficeranno del ricavato dell’asta, c’è Amici per il Centrafrica. Lunedì 20 novembre, il presidente Pierpaolo Grisetti ci racconterà per quali progetti verrà utilizzato il denaro. Martedì 21 novembre, Max Occhiato ci porterà alla scoperta del Locomotiv Club di Bologna. Mercoledì 22 novembre presenteremo la nuova edizione di “Nati per leggere” e dialogheremo con Mario Baudino per il suo “Lei non sa chi sono io” (Bompiani). Spazio ai musical nella puntata di giovedì 23.  Da “Pinocchio” in scena a Milano, fino a “The bodyguard” che è approdato a Roma. Il venerdì ci lasciamo coccolare di migliori blogger enogastronomici. Questa settimana con noi Cinzia Donadini (Mattinata InBlu, dal lunedì al venerdì dalle 10.06 alle 12.00)

 

Cosa c’è di buono

Nel programma condotto da Lucia Schillaci, lunedì 20 novembre intervisteremo, Massimiliano Pierini, Managing director di Reed Exhibitions Italia, l’ente organizzatore della conferenza di presentazione della 41° Mostra Convegno ExpoComfot e 1° Biomass Innovation Expo del 22 novembre e Massimo Maggio, Direttore di CBM Italia Onlus. Martedì 21, invece, ospite del programma Rosanna Pavoni, Comitato scientifico Fondazione Adolfo Pini, curatrice per la Fondazione Adolfo Pini del progetto Storie Milanesi. Per quanto riguarda i collegamenti con le radio locali attraverseremo l’Italia, viaggiando da  Ragusa ad Aosta (Cosa c’è di buono, dal lunedì al venerdì, dalle 12.05 alle 15.00)

 

Dio li fa e poi li accoppia

La striscia quotidiana dedicata alla natura e agli animali condotta da Licia Colò e suo marito Alessandro Antonino. Curiosità relative al mondo dei quattro zampe e storie d’amicizia, talvolta incredibili, che legano l’uomo agli animali (Dio li fa e poi li accoppia, dal lunedì al venerdì dalle 12.33 alle 12.36)

 

Pomeriggio InBlu

Musica, attualità e le principali notizie dall’Italia e dal mondo. Sono gli ingredienti del Pomeriggio InBlu, in onda dal martedì al venerdì con Marco Parce & Raffaella Frullone. Ogni giorni i fatti più importanti raccontati dalla voce dei protagonisti accompagnati dalla selezione musicale di InBlu (Pomeriggio InBlu, dal lunedì al sabato, dalle 15.05 alle 17)

 

C’è sempre una canzone

Nel programma di Paola de Simone, tutti i grandi eventi di cronaca e cultura celebrati da una propria colonna sonora. Lunedì 20 novembre celebreremo la nascita dei cartoni animati, in ragione della Giornata internazionale per i diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza, mentre martedì 21 novembre protagonista della puntata Marcel Duchamp e i primi ready-made (C’è sempre una canzone, dal lunedì al venerdì, dalle 17.05 alle 18.00)

 

Tg e non solo

I colori saranno protagonisti della settimana di Tg e non solo: ospiteremo Riccardo Falcinelli autore di alcune delle più importanti copertine dei libri italiani, autore di un vero e proprio bestseller, Cromorama: ci spiegherà perché le matite gialle si vendono più delle altre. Andremo a fare una incursione in Germania dove, sempre a proposito di colori, che questa volta c’entrano con i partiti politici, andremo a vedere  che punto è la formazione del governo “Jamaica koalitionen”. Infine l’azzurro di Famiglie Sma che con la presidente Daniela Lauro ci racconterà come è possibile costruire una campagna di comuinicazione vincente anche attraverso il web (Tg e non solo, dal lunedì al venerdì dalle 20.36 alle 21.15)

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone