Diritto di cittadinanza- Lo slittamento della legge sullo Ius soli

BUONA LA PRIMA, Mercoledì 20 dicembre, alle 18.13

Mercoledì 20 dicembre, a Buona la Prima

Le notizie in primo piano dell’Ansa; Luigi Contu, direttore

Le notizie in primo piano dell’agenzia Redattore Sociale; collegamento con il desk centrale, Daniele Iacopini

Giuseppe Caporaso in studio per Attenti al Lupo, in onda alle 19 su TV2000

Diritto di cittadinanza-  Lo slittamento della legge sullo Ius soli, secondo le organizzazioni della società civile e studentesche, di fatto lascia 800mila giovani, nati da genitori stranieri, che studiano in Italia e che per la gran parte ci sono nati, senza il riconoscimento dei diritti e dei doveri della cittadinanza, lasciando spazio a discriminazioni e a tutte le conseguenze che ne derivano (contrapposizioni, razzismo, hatespeech). Per questo è iniziata alle 17 una fiaccolata, a Roma, davanti a Montecitorio, organizzata da #Italianisenzacittadinanza, dalle organizzazioni della Campagna L’Italia sono anch’io, la Rete degli studenti medi e l’Udu. I promotori hanno anche deciso di sedere  nella Tribuna dell’Aula del Senato durante le ultime sedute prima dello scioglimento delle Camere, per ricordare con la loro presenza ai senatori il dovere – e la promessa non mantenuta – di approvare la legge; Fioralba Duma,  movimento #Italianisenzacittadinanza

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone