Le interviste di Mattinata InBlu. Due autori per mettersi in viaggio nel tempo e nello spazio – Podcast del 24/01/18

Anche questa settimana sono due i libri che vi proponiamo. Un libro che racconta il lungo viaggio senza aereo che ha visto protagonista Luca Sciortino, e un testo molto delicato e poetico che sfiora la tragedia dell’Olocausto.

 

Dopo Aver scritto tanti articoli e reportage di viaggio, per Luca Sciortino è arrivato il momento di scrivere un libro su un lungo viaggio che lo ha portato fino al Giappone. E’ “Oltre e un cielo in più” (Sperling & Kupfer)

Paolo Casadio ci ha raccontato la genesi del suo ultimo libro “Il bambino del treno” (ed.Piemme), uscito in occasione della ricorrenza della Giornata della Memoria. Il libro racconta le vicende della famiglia Tini, dopo la nomina del capofamiglia Giovanni a  capostazione a Formello. Le vicende dei protagonisti si snodano tra mulattiere, montagne, torrenti, castagneti e rari edifici di arenaria sperduti in quella valle appenninica, fino a quando nel dicembre del 1943 arriva in stazione un convoglio molto particolare.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone