ATLANTE: La crisi del Lago Ciad – Puntata del 21 gennaio 2018

Mentre l’Italia decide l’invio di propri militari in Niger, Atlante si occupa della crisi del lago Ciad, una delle più complesse al mondo e nello stesso tempo la più dimenticata e sotto-finanziata dalla comunità internazionale. Una crisi in cui, a causa della siccità e della violenza di Boko Haram, è rischio la sopravvivenza di oltre 30 milioni di persone, molte delle quali sono potenziali migranti forzati. A Microfono di Giorgia Bresciani Raffaele Masto, giornalista della Redazione Esteri di Radio Popolare e curatore del blog Buongiorno Africa, e Claudio Ceravolo, presidente del Coopi, che ha in corso a favore dei bambini della regione la campagna “Aiuta un guerriero”.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone