Siria – L’Unione Europea ritiene la soluzione politica l’unica via d’uscita ed esprime preoccupazione per l’escalation militare nel Paese

BUONA LA PRIMA, lunedì 12 febbraio, alle 18.13

Lunedì 12  febbraio, a Buona la Prima

La prima pagina di Avvenire; Marco Tarquinio, direttore

I titoli di TG2000-edizioni delle 18.30 e delle 20.30; Lucio Brunelli, direttore

Siria –  L’Unione Europea ritiene la soluzione politica l’unica via d’uscita ed esprime preoccupazione  per l’escalation militare nel Paese – fanno sapere da Bruxelles – inclusi i recenti eventi nel fine settimana al confine israeliano.  Sui quali si aggiungono altri elementi: un altro aereo israeliano, oltre a quello caduto durante l’ultima operazione in Siria contro l’Iran, era entrato nel mirino della contraerea di Damasco. Lo rivela il quotidiano Yediot Ahronot. L’F16 caduto nella Galilea occidentale era in missione contro la postazione iraniana in Siria da cui era partito il drone di Teheran infiltratosi in Israele. Intanto Il Papa ha assicurato la sua preghiera per la Siria, colpita da indicibile sofferenze, e per tutto il Medio Oriente, all’incontro oggi con il Sinodo greco-melchita; collegamento con Beirut, Lorenzo Trombetta, corrispondente Ansa in Libano

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone