Violenza contro le donne – Un appello a impegnarsi su questo fronte arriva ai candidati alle elezioni del 4 marzo da ActionAid

BUONA LA PRIMA, venerdì 23 febbraio, alle 18.13

Venerdì 23 febbraio, a Buona la Prima

Le notizie in primo piano di Corriere.it; collegamento con il desk centrale, Cristina Argento

Le notizie in primo piano dell’Agenzia Redattore Sociale;  Carla Chiaramoni, direttore

Violenza contro le donne – Un appello a impegnarsi su questo fronte arriva ai candidati alle elezioni del 4 marzo da ActionAid. L’Ong in prima linea sulle povertà e le discriminazioni lancia la campagna “Lascia il segno. Quello giusto!” Un’iniziativa rivolta ai politici ma anche a tutti i cittadini per fare del contrasto alla violenza di genere una priorità.  Solo in Italia, nel 2016, sono state uccise 149 donne. Almeno una volta nella vita, una donna su tre in tutto il mondo ha subito violenza fisica o sessuale. Si tratta di un fenomeno strutturale e trasversale a tutti i paesi e a tutte le classi sociali: la violenza sulle donne è infatti tra le violazioni dei diritti umani più diffuse. Le conseguenze possono essere diverse, fisiche, psicologiche, economiche; Beatrice Costa, responsabile programmi ActioAid Italia

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone