Siria: tregua umanitaria non ferma raid a Ghouta Est. Cooperante denuncia abusi Onu e Ong

Siria, Nuovi raid a Ghouta est  nonostante la tregua umanitaria di cinque ore. Due le vittime  fra cui un bambino secondo l’osservatorio siriano per i diritti umani. Intanto  un nuovo scandalo investe le organizzazioni non governative.    Il servizio di Antonella Mitola

 

Il commento di Domenico Quirico inviato in Siria per la Stampa. (intervista di Antonella Mitola)

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone