Ancora un sacerdote sequestrato in Congo

InBlu notizie

Preoccupazione per la sorte di don Celestin Ngango, sacerdote sequestrato nella Repubblica democratica del Congo il giorno di Pasqua, subito dopo la celebrazione della messa. Il rapimento è avvenuto a Kirambi, una decina di chilometri da Rutshuru, nel Nord Kivu, regione dell’est del Paese. Giorgia Bresciani ne ha parlato con padre Franco Bordignon, missionario saveriano da 45 anni in Africa, che ha raggiunto a Bukavu, nel Sud Kivu

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone