Agroecologia – Riportare coltivazione e terra nelle mani delle persone, garanzia di sostenibilità ed equità

Buona la Prima – 4 aprile, ore 18.13

4 aprile 2018 – L’agro-ecologia può aiutare a migliorare la produzione alimentare mondiale. Questo l’appello che arriva dalla Fao, a Roma, dove è in corso, dal 3 al 5 aprile,  il 2° Simposio internazionale di agro-ecologia.  Mettendo insieme conoscenze tradizionali e conoscenze scientifiche, l’agro-ecologia applica approcci ecologici e sociali ai sistemi agricoli, concentrandosi sulle ricche interazioni esistenti tra piante, animali, esseri umani e ambiente. La rete internazionale Cidse, che riunisce associazioni cattoliche impegnate nella promozione dello sviluppo e della giustizia globale, ha messo a punto un ‘decalogo’ dell’Agro-ecologia. Se ne parla a Buona la prima, il programma di InBlu radio in onda alle 18.13, condotto da Federica Margaritora che intervista  Andrea Stocchiero, policy officer Focisv (membro di Cidse)

Buona la prima approfondisce le notizie del giorno e  apre con collegamenti con i desk dei principali quotidiani nazionali e locali: oggi per la Repubblica c’è Alberto Puppo, dell’Ufficio centrale, e per La Gazzetta del Sud c’è Franco Cicero, il vicedirettore.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone