Ecco il film “La terra buona”, prodotto con il crowfunding per salvaguardare la Val Grande

Pomeriggio InBlu

Continua lo straordinario successo di pubblico del film “La terra buona”, prodotto a costi bassissimi grazie al crowfunding e al sostegno della comunità di una intera valle, la Val Grande è la zona wilderness più grande d’Europa: uno scrigno di biodiversità e di luoghi incontaminati, un cuore verde che va riscoperto e preservato. Nel film si incrociano tre vicende che si snodano intorno alla figura del monaco benedettino padre Sergio De Piccoli,  scomparso nel 2014 all’età di 83 anni. Ascolta l’intervista di Marco Parce e Raffaella Frullone nel Pomeriggio Inblu del 18 aprile

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone