Migranti, politica e comunicazione

Ecclesia

Le attese della gente siano al centro della preoccupazione del nuovo governo: lo ha detto il segretario generale della Cei monsignor Nunzio Galantino intervenendo oggi al convegno della Fondazione Migrantes. Di questo si è parlato nella prima pagina di Ecclesia dell’11 maggio. Accanto alle parole di monsignor Galantino, che ha ribadito la priorità per la Chiesa dell’accoglienza di fronte a chiunque manifesti necessità di cura, è intervenuto Simone Varisco, storico e ricercatore della Fondazione Migrantes, autore dell’opera in cinque volumi “Impronte e scie. 50 anni di Migrantes e di migranti” per parlare di un percorso nella storia e nel presente che racconta la vita di tanti italiani emigrati e dell’attenzione pastorale alle loro attese di spiritualità e di fede, le stesse degli immigrati che oggi arrivano sulle nostre coste. E poi con don Ivan Maffeis, sottosegretario e direttore dell’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali della Conferenza episcopale italiana, la presentazione del nuovo portale www.ceinews.it, realizzato per fare sistema tra le testate della Cei. Un nuovo strumento di dialogo con tutti che dice, ha spiegato don Ivan Maffeis, “un ripensamento del modello informativo nell’ottica auspicata da Papa Francesco”.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone