Istat: In declino il lavoro manuale, Italia sempre più vecchia

InBlu notizie

16 maggio 2018. Italia sempre più anziana e sola. Emerge dal  rapporto annuale Istat del 2017,  secondo cui il nostro paese è il secondo più vecchio al mondo. In aumento l’occupazione ma non al sud. Crescono la  povertà assoluta  e le diseguaglianze. Il servizio di Antonella Mitola

In dieci anni  tra il 2008 e il 2017  persi un milione  di lavori  manuali come artigiani e operai autonomi.  Lo rileva l’Istat nel rapporto annuale. Due i motivi di fondo dice l’economista Stefano Zamagni: gli alti costi della burocrazia e la digitalizzazione.  Il commento dell’economista Stefano Zamagni

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone