Nuovi dati sui morti in mare

InBlu notizie

Condividi:

Secondo l’Alto Commissariato Onu per i rifugiati sono più di 1000 i migranti annegati dall’inizio dell’anno nel Mediterraneo. 200, rivela l’Unicef, le persone che hanno perso la vita  in due giorni al largo della Libia dove la Mezzaluna Rossa questa mattina ha recuperato 20 corpi senza vita. Intanto è tensione tra Italia e le ong di soccorso straniere. Il servizio di Antonella Mazza Teruel