India, piogge torrenziali. Nove morti. Caos a Mumbai, la capitale finanziaria

INBLU NOTIZIE

Milano 11 luglio 2018 Almeno otto bambini e una donna sono morti durante la notte dopo una frana provocata dalle piogge monsoniche nel nordest dell’India: la tragedia e’ avvenuta nel villaggio di Tamenglong, nello stato di Manipur. La frana ha travolto alcune abitazioni cogliendo le vittime nel sonno. Mumbai intanto e’ paralizzata da tre giorni a causa degli allagamenti che hanno trasformato alcune strade in veri e propri fiumi. Ieri oltre 500 persone che viaggiavano su un treno sono state salvate dopo che il convoglio e’ rimasto bloccato per la pioggia che ha allagato i binari. Il trasporto pubblico e’ stato interrotto per diverse ore con forti disagi per migliaia di pendolari. Il maltempo probabilmente continuera’ anche domani. Il servizio di Giovanna De Fabiani.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone