Cosa c’è di buono – Daniele Dondi interviene sul progetto della stampa 3D.

3 gennaio 2019

E’ ormai frequente sentir parlare di stampa 3D. La soluzione sviluppata ed approfondita oggi all’interno del programma di Lucia Schillaci, Cosa c’è di buono, prevede la trasformazione di oli alimentari di scarto in resine per la nuova tecnologia. Daniele Dondi interviene sul progetto della stampa 3D.

Download