Cosa c’è di buono

Cosa c’è di buono – Alex Polidori “Mare di Plastica”

In cosa c’è di buono incontro Alex Polidori, cantautore nonchè attore e celebre doppiatore in uscita il 26 Giugno su Spotify e in tutti i digital store con il nuovo progetto “Mare di Plastica“. Tra le tante produzioni prossimamente lo vedremo anche nel ruolo di IAN, il protagonista di ONWARD di Disney Pixar, atteso per […]

Cosa c’è di buono – Danilo Selvaggi, Green Deal e futuro ecologico

Ospite Danilo Selvaggi, direttore generale della Lipu per parlare di una serie di proposte un cambio di rotta verso un futuro ecologico, duraturo e giusto, da perseguire attraverso una serie di azioni non più eludibili e rimandabili con al centro la tutela di ecosistemi e natura. E’ quanto scrivono oggi in una lettera indirizzata al premier […]

Cosa c’è di buono – Barbara Meggetto, la qualità dell’aria

Con Barbara Meggetto presidente legambiente Lombardia in Cosa c’è di buono parliamo di qualità dell’aria Sui numeri, non c’è discussione: è sulla loro interpretazione che gli ambientalisti la pensano in modo diametralmente opposto rispetto all’assessore all’Ambiente della Lombardia, Raffaele Cattaneo, che ha annunciato di non voler considerare le attese restrizioni al traffico dei diesel euro […]

Cosa c’è di buono – Paolo Ferrara direttore generale Terre des Hommes

In Cosa c’è di buono incontro Paolo Ferrara direttore generale Terre des Hommes, organizzazione leader nella protezione delle bambine e le ragazze con la sua campagna Indifesa chiede al Sindaco di Milano di dedicare una statua a tutte le spose bambine e alle bambine e ragazze vittime di abusi. Sarà un segno tangibile e duraturo […]

Cosa c’è di buono – Segnali d’Italia, una campagna della città per la città

“Segnali d’Italia è un progetto ‘delle città per le città’ ha come obiettivo quello di intercettare, valorizzare e raccontare le energie positive di un territorio attraverso i nostri mezzi di comunicazione. Si tratta di una campagna nata due anni fa a Parma e Napoli e che ora a Milano diventa a tutti gli effetti un […]

Cosa c’è di buono – Pauline Nava fondatrice della startup Agricamper

In cosa c’è di buono incontro Pauline Nava fondatrice della startup Agricamper. Animata dalla passsione per il viaggio come momento di libertà e scoperta delle peculiarità di ciascun luogo, sbarca in Italia con la sua piattoaforma per proporre ai propri utenti una modalità di turismo in movimento al di fuori dagli schemi battuti dalle rotte […]

Cosa c’è di buono – Mario Ghezzi direttore del centro missionario Pime

In cosa c’è di buono incontro padre Mario Ghezzi direttore del centro missionario Pime che lanciano SOS per le migliaia di vittime ‘nascoste’ dell’epidemia in America Latina, Asia, Africa e Oceania. Raccolti oltre 160mila euro ma 13024 famiglie sono senza cibo e cure mediche. Sono i poveri che vivono alla giornata di elemosina o lavoretti precari, […]

Cosa c’è di buono – Medici con l’Africa e i suoi progetti in 43 paesi

Con Don Dante Carraro in Cosa c’è di buono parliamo di salute che è un diritto, battersi per il suo rispetto è un dovere. Questo alla base di Medici con l’Africa. Ci racconterà i progetti in 43 paesi nel mondo in 70 anni di attività nei 227 ospedali che seguono. In special modo parliamo della […]