Niente caffè per Spinoza

20 febbraio 2019

20 febbraio 2019. Dai libri che amiamo è possibile ripartire sempre. Ne è convinta Alice Cappagli, violoncellista del Teatro Alla Scala e autrice del romanzo  “Niente caffè per Spinoza” (Einaudi). La storia di Maria Vittoria che si ritrova a fare da badante a un vecchio professore rimasto cieco: lei gli legge i filosofi e gli riordina la casa, lui le insegna che nei libri si possono trovare le idee giuste per riordinare anche la vita.

Download