Cosa c’è di buono – «StèQT»

29 Gennaio 2020

Con Chiara Marciani ass. alla formazione e pari opportunità Campania in cosa c’è di buono parliamo di «StèQT», che significa «stai quieto, tranquillo». Dovevano trovare un nome al brand e dopo tante idee questa è quella che calzava meglio per loro. Ora sono novelli stilisti e non più ragazzi che hanno abbandonato la scuola. E questo grazie a un corso di formazione triennale per «operatore dell’abbigliamento» tenuto dall’ente di formazione Consvip e finanziato dalla Regione Campania. Jeans, felpe, maglie tutte fatte da loro, disegnate, cucite, ma anche uno zaino che ha un pannello solare con porta Usb per ricaricare il cellulare, I capi sono tinti con fondi di caffè recuperati dall’azienda Caffè Castorino.

Download