Magazine InBlu2000
Torna in scena “La mafia” di Don Sturzo

6 maggio 2021 

È a cura di Piero Maccarinelli la riduzione e il nuovo adattamento de “La Mafia“, un dramma in cinque atti scritto e rappresentato da Don Luigi Sturzo nel 1900. Un intreccio tra mafia e politica che ha anticipato di oltre un secolo la realtà attuale. Lo spettacolo, coprodotto dalla Fondazione Teatro della Toscana e dall’accademia Nazionale Silvio D’Amico, debutterà in anteprima al Teatro Duse di Roma l’8 maggio e al Teatro della Pergola di Firenze il 13 maggio.

Download