A come Ambiente
Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari (CUFA)

29 ottobre 2021

La Terra ospita la vita da miliardi di anni. È qui che abitiamo e vorremmo potessero crescere e prosperare le generazioni future, per questo abbiamo il dovere di custodirla e di preservarla di fronte alle crescenti minacce e aggressioni. Proteggere e ripristinare gli ecosistemi, utilizzare in modo sostenibile le risorse naturali, mitigare gli effetti dei cambiamenti climatici, contrastare il consumo del suolo e il degrado del territorio, fermare i processi di desertificazione e arrestare la perdita di biodiversità rappresentano priorità irrinunciabili. Dal 2017, a seguito dell’unificazione tra l’arma dei Carabinieri e il Corpo forestale dello stato, è nato il Comando Unità Forestali, Ambientali e Agroalimentari (CUFA), un assetto organizzativo che raccoglie la sfida di ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, con la consapevolezza di quanto tutto ciò sia fondamentale per l’uomo e gli altri esseri viventi. Un modello il cui punto di forza risiede nell’unitarietà organizzativa e nella stretta integrazione con il capillare reticolo di presidi dell’arma sul territorio, che garantisce a sua volta un sistema di allerta e di intervento diffuso ed efficiente, accrescendo l’efficacia delle attività sia preventive sia repressive svolte dai reparti specializzati. Ascolta l’intervista al Generale Davide De Laurentis (carabinieri forestali)

Download