Quirinale, Aldo Grasso: “Incombe Sanremo. Finirà che verrà eletto Morandi o Ranieri”

INTERVISTA A INBLU2000

Intervista di Pierachille Dolfini:
Download

Il critico tv parla a Radio InBlu2000: “La tv sta seguendo l’elezione con ingordigia”

Aldo Grasso 

“La cosa che mi spaventa di più di questa elezione del presidente della Repubblica è che incombe il Festival di Sanremo e che le due cose comincino ad ibridarsi tra loro. Finirà che per disperazione al soglio quirinalizio salirà Gianni Morandi o Massimo Ranieri”. Così Aldo Grasso, critico tv del Corriere della Sera e docente di Storia della televisione all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano ha commentato in un’intervista a InBlu2000, la radio della Cei, l’elezione del presidente della Repubblica.
“Sanremo avrà la meglio sul Quirinale – ha aggiunto Grasso – ma c’è il rischio che Sanremo parli anche dell’ elezione per il Quirinale e questa sarebbe veramente la chiusura del cerchio”.
“La televisione sta raccontando questa elezione – ha sottolineato Aldo Grasso a InBlu2000 – con ingordigia. Ha sempre le telecamere puntate su questo argomento come prima le aveva sul covid”.