Chiesa e Comunità
Rosario per la pace in Ucraina. Accoglienza degli studenti in fuga dalla guerra nelle scuole pubbliche paritarie

9 marzo 2022

La guerra in Ucraina al centro della puntata di mercoledì 9 marzo di Chiesa e comunità a partire da quello che avviene nel Paese con il racconto da Leopoli di Andriy Khanas, consigliere dell’ambasciata del Sovrano ordine di Malta. Impegnato nell’organizzare l’assistenza per i profughi, Khanas ha invitato alla preghiera affinché terminino i combattimenti.

E il rosario del mercoledì di InBlu2000 e Tv2000 è dedicato alla pace in Ucraina. Viene trasmesso alla 20.50 dalla chiesa cattedrale dei Santi martiri Sergio e Bacco a Roma che è sede dell’Esarcato apostolico per i fedeli cattolici ucraini di rito bizantino residenti in Italia. Al microfono di Elena Seno, l’esarca, monsignor Dionisio Lachovicz ringrazia il nostro Paese per quanto sta facendo per aiutare la comunità ucraina.

Chi arriva in Italia dall’Ucraina ha bisogno di accoglienza anche dal punto di educativo. Usmi e Cism, le superiore e i superiori maggiori italiani, pensano all’inserimento degli studenti in fuga dalla guerra nelle scuole pubbliche paritarie che gestiscono, come ha raccontato nella puntata padre Luigi Gaetani, presidente della Cism nazionale.

Download