Il territorio parla
Torre di Pisa, “Piano freddo” a Como e l’ospedale Cutroni Zodda

Condividi:

6 dicembre 2022

Il primo collegamento de Il territorio parla, condotto da Federica Margaritora dal lunedì al venerdì alle 16.35, è con Radio Toscana, Giovanni Ciappelli.
Nonostante i suoi 850 anni la Torre pendente di Pisa è “in ottima salute”. Lo ha spiegato l’Opera della Primaziale pisana che si occupa della conservazione e della tutela dei monumenti di Piazza dei Miracoli, presentando degli aggiornamenti sulla struttura della torre campanaria della cattedrale di Pisa.

Il secondo collegamento è con Il Settimanale di Como, radio Mater, Enrica Lattanzi.
Sono almeno un centinaio i senza tetto che, anche per questo inverno, potranno contare sul “Piano Freddo” messo a punto, a Como, da “Vicini di Strada”, una rete che raccoglie associazioni e istituzioni da sempre impegnate sul fronte dell’accoglienza e dell’ascolto di persone con varie forme di fragilità. In particolare, da 12 anni, con l’arrivo della stagione invernale, la rete si attiva per trovare un riparo sicuro ai senza fissa dimora.

Il terzo collegamento è con Radio 3m Mistretta, Giuseppe Cuva.
Sindaci, amministratori e popolazione civile sono scesi in piazza a Barcellona Pozzo di Gotto in difesa dell’ospedale Cutroni Zodda. Il motivo della manifestazione sta nel fatto che il nosocomio barcellonese, che serve un bacino di utenza di più di 100 mila abitanti, da quando è stato trasformato in covid hospital non offre più i servizi minimi essenziali all’utenza, tra cui il primo soccorso.