Cento Ripartenze
Fabrizio Fossati e Valerio Bonacina

3 febbraio 2024

Come uscire dalla tossicodipendenza? E come si possono aiutare tra di loro i genitori che hanno un figlio precipitato nell’abisso della droga? Nella puntata di “Cento ripartenze”, a cura di Giorgio Paolucci, ne parlano Fabrizio Fossati – un passato ormai lontano nella tossicodipendenza da cui è uscito grazie all’incontro con la proposta educativa della comunità Nuovo Cortile di Brescia – e Valerio Bonacina, fondatore e presidente di “Compagni di strada”, una realtà amicale nata a Bergamo da padri e madri che nella stretta condivisione delle loro esperienze cercano le risorse umane e professionali per aiutare anzitutto se stessi a stare di fronte alla sofferenza dei loro figli. Due testimonianze che fanno capire quanto sia determinante l’incontro con persone che testimoniano uno sguardo positivo sulla vita, uno sguardo carico di speranza.
Fossati: “La droga è stata per me una risposta sbagliata a una domanda legittima: cosa davvero mi può rendere felice? Il cambiamento è cominciato quando ho incontrato persone che testimoniavano per cosa davvero vale la pena spendere l’esistenza. Fino a distogliere lo sguardo da un falso infinito per volgere lo sguardo a Colui che davvero poteva saziare la mia sete”.
Bonacina: “Non possiamo aiutare i nostri figli a rialzarsi se i primi a non stare in piedi siamo noi. Dentro un’amicizia diventa possibile trovare le risorse per farsi compagnia e aiutarsi anche nella ricerca delle soluzioni più adeguate alle loro problematiche”.