Buona la prima

Buona la prima – Mafie e corruzione: torna a giugno Lamezia Terme il festival dedicato ai libri sulle mafie e sulle loro commistioni con economia e politica

15 maggio 2019 – Trame.9: I protagonisti della lotta alla mafia, anche quest’anno, si danno appuntamento a Lamezia Terme per conquistare con parole, note e immagini le piazze e i palazzi storici della cittadina calabrese. La nona edizione di TRAME, il Festival dedicato ai libri sulle mafie, torna dal 19 al 23 giugno con cinque giornate […]

Elezioni comunali Sicilia, i risultati dei ballottaggi premiano i 5 Stelle a Caltanissetta e Castelvetrano. Sconfitti i candidati della Lega.

13 maggio 2019 – Doppio colpo dei 5 Stelle nei ballottaggi siciliani, mentre la Lega frena e viene sconfitta in entrambi i Comuni in cui era in corsa con un proprio rappresentante. A Caltanissetta, la città dell’ex candidato governatore Giancarlo Cancelleri, il candidato di M5S Roberto Gambino prevale sull’avversario di centrodestra Michele Giarratana. A Castelvetrano, il paese […]

Buona la prima – Elezioni locali: Avviso Pubblico chiede ai candidati impegni concreti contro corruzione e mafie. Finora 700 adesioni

9 maggio 2019 – Le elezioni amministrative e regionali di fine maggio cadono in un contesto di crisi economica, precarietà occupazionale e tensioni sociali.  Con crescente sfiducia verso le Istituzioni e la politica: generata anche dalla messa in atto di comportamenti illeciti da parte di alcuni suoi rappresentanti. Di cui ancora in questi giorni sono […]

Buona la prima – Tangenti e affari con la ‘ndrangheta, bufera su Forza Italia in Lombardia: 43 arresti tra politici, imprenditori e burocrati

7 maggio 2019 – I carabinieri di Monza e la Gdf di Varese hanno eseguito in Lombardia e Piemonte 43 ordinanze di custodia cautelare, di cui 12 in carcere, nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Dda milanese su due gruppi criminali operativi tra Milano e Varese costituiti da esponenti politici, amministratori pubblici e imprenditori, accusati a […]

Buona la prima – Gravi ma stabili le condizioni di Noemi, la bimba di 4 anni colpita da un killer per strada nel centro di Napoli. I medici: Una ferita da guerra.

6 maggio 2019 – A Napoli, la processione silenziosa all’ospedale Santobono: anche Mattarella in stretto contatto con i medici. Don Palmese, di Libera-Campania: «Napoli non è grande come New York, questa città va disarmata». In Campania dal 1982 ad oggi sono stati uccisi dalla camorra 25 bambini e 12 ragazzini tra i 13 e i […]