Siria: resta alta tensione, registrate 15 violazioni del cessate fuoco

Siria violenze soldato bambiniResta alta la tensione in Siria dove il ministero della Difesa russo ha registrato 15 violazioni del cessate il fuoco nelle ultime 24 ore. Un Paese drammaticamente segnato dalla guerra come testimoniano migliaia di persone in fuga e la situazione di chi resta. Alessandra Giacomucci ha raggiunto a Damasco Anton Barbu, che lì opera con Avsi.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone