Una nuova settimana insieme a inBlu Radio

Sul versante della vita della Chiesa, InBlu punta nel week-end l’attenzione sul Papa, che nel fine settimana celebra in Vaticano il Giubileo Mariano. Sabato la veglia presieduta da Francesco, che  domenica  presiederà la messa in Piazza San Pietro. Al termine dell’Eucarestia, la consueta preghiera dell’Angelus. Di tutto questo si parlerà in Ecclesia e negli spazi informativi di InBlu. Che naturalmente non dimentica gli altri fronti caldi di notizie e fenomeni sociali. A partire da quello dell’immigrazione, tornato con forza alla ribalta in questi giorni per le migliaia di arrivi in Italia di profughi, salvati dalle acque del Mediterraneo. Ma sono sempre di più anche gli italiani, soprattutto giovani, che scelgono di emigrare in altri Paesi. Lo mettono in luce i dati dell’annuale Rapporto sugli “Italiani nel mondo”, curato dalla fondazione Migrantes della Cei. Una ricerca che evidenzia come nell’ultimo anno il numero dei nostri emigranti sia cresciuto di oltre il 6%. Sulla ricerca, Marino Galdiero ha  interpellato monsignor Giancarlo Perego, direttore della fondazione Migrantes (ascolta l’intervista).

Temi d’attualità, abbinati all’interpretazione e al racconto dei fatti di cronaca sulle pagine dei quotidiani, fanno sempre da filo conduttore dei programmi Buongiorno InBlu e Piazza inBlu, curati da Chiara Placenti. Di sport, invece, si parla nel Buongiorno InBlu del sabato, alle 7.05 del mattino, condotto da Ugo Scali. Nell’appuntamento dell’8 ottobre “faremo colazione” con la campionessa di scherma Elisa Di Francisca. In scaletta, anche un approfondimento sul convegno “Sport e Fede per lo sviluppo umano”, ospitato questa settimana in Vaticano. Ragioneremo sui principali spunti di dibattito e riascolteremo parti dell’intervento inaugurale di Papa Francesco. Con noi, per parlare di tennis e doping, anche il direttore di “Supertennis Magazine”, Enzo Anderloni.

Nuovi importanti appuntamenti partono da questo week end sulle frequenze InBlu. Anticipato al sabato alle 12.36 La Biblioteca di Gerusalemme, il programma di Sergio Valzanìa, storico e scrittore, dedicato alla presentazione delle novità e delle riproposizioni editoriali attinenti ai temi della spiritualità, intesa nelle sue forme più diverse. Riprende alle 13.36 di sabato e domenica l’incontro con Licia Colò e il marito Alessandro Antonino, nel nuovo format Dio li fa e poi li accoppia. Tornano anche Andrea Monda con Hungry Hearts, tra rock e spiritualità, alle 18.12. E Sergio Valzanìa, che farà il punto sino al 30 ottobre il sabato e la domenica alle 18.36, su Martirio e comunione, tema del XXIV Convegno Ecumenico di Spiritualità Ortodossa che si è svolto presso il monastero di Bose agli inizi di settembre. Nel programma verranno proposte le interviste ai protagonisti, per conoscere l’ortodossia e i suoi rapporti con il cattolicesimo. Alle 20.30 di sabato e domenica si suona dal vivo a C’è sempre una canzone live, un viaggio attraverso la musica con Marco Guazzone, cantautore e musicista, con l’accompagnamento musicale di Stefano Costantini e gli Stag e jam session con ospiti.

Due nuovi programmi della redazione giornalistica debuttano domenica 9 ottobre: alle 14.20 Atlante, storie di confine e crisi dimenticate dai grandi mass media, a cura di Giorgia Bresciani. E, alle 19.50, Il portone di bronzo, un viaggio con Rita Salerno alla scoperta dello Stato più piccolo del mondo, il Vaticano. Ogni settimana un percorso affascinante per conoscere la vita all’interno delle mura leonine, grazie ad interviste e contributi originali.

E sabato 8 ottobre, alle 17.06, parte un nuovo format, Radio Libera Tutti. Nello studio esterno, allestito presso la Ludoteca dell’ospedale Bambin Gesù di Roma, insieme a Daniela Lami i ragazzi ricoverati si raccontano a cuore aperto in uno spazio di cui sono loro gli unici protagonisti e si confrontano con ospiti sulla musica, la politica, la religione, l’arte. Ospite della prima puntata sarà la scrittrice Chiara Gamberale.

Torna anche Tana Libera Tutti, alle 14.36, la trasmissione per bambini realizzata sempre in ospedale, ma con i bimbi più piccini: tenerezza, sorrisi e sogni, per un programma a misura di tutti.

Ricca di storie al femminile la nuova settimana di Mattinata InBlu, condotta da Daniela Lami e Max Occhiato. Lunedì conosceremo Silvia Careddu, prima italiana ad essere scelta come primo violino  dall’orchestra dei Wiener Symphoniker.  Susanna Tamaro ci raggiungerà martedì negli studi di Roma per presentare il suo ultimo libro, “La tigre e l’acrobata”. La regista Fiorella Infascenti, giovedì, ci parlerà del suo film “Era d’estate”.

Musica, attualità e informazione sempre alla ribalta nel Pomeriggio InBlu, con Marco Parce e Raffaella Frullone. Giovedì 13 ottobre, in diretta negli studi di Milano, ci sarà il cantautore Niccolò Agliardi  per presentare il suo libro “Ti devo un ritorno” e, in anteprima, la colonna sonora di “Braccialetti Rossi 3”. Venerdì  parleremo invece della morte della giornalista russa Anna Politkovskaja, assassinata dieci anni fa a Mosca per le sue “scomode” inchieste. Lo faremo insieme all’attrice Ottavia Piccolo, che fa rivivere le sue parole a teatro nello spettacolo “Donna non rieducabile”, in scena a Milano – al teatro Carcano – dal 13 al 16 ottobre.

La settimana di C’è sempre una canzone si aprirà con l’approfondimento di “Lotto infinito”, nuovo disco di Enzo Avitabile di fresca pubblicazione. Il compositore, cantante e polistrumentista partenopeo sarà tra gli ospiti di Paola De Simone, insieme ad Andrea Aragosa, suo produttore artistico da oltre vent’anni, per raccontarci tutto su questo importante lavoro.

Molto ricco, come sempre, anche il menù quotidiano del programma Cosa c’è di buono, condotto in studio da Lucia Schillaci. Tra le altre proposte, lunedì padre Maurizio Annoni, presidente della onlus “Opera San Francesco”, presenterà il concerto “Sorelle voci”, in programma il 13 ottobre. Mentre Federica Giannotta, responsabile advocacy dell’associazione “Terres des hommes”, parlerà della condizione generale delle bambine nel mondo, oltre che della protezione di cui hanno bisogno, in occasione della Giornata mondiale contro la violenza e lo sfruttamento delle bambine dell’11 ottobre.

Alle 14.36, per la nuova rubrica Voci, racconti, storie, lunedì avremo con noi Elvio che, grazie ad un viaggio in Colombia, ha scelto di fare il musicista dopo un passato da ingegnere. Martedì, invece, Anna e Lucio ci parleranno della loro esperienza di vita “in viaggio con il baratto” e ci presenteranno il film “Unlearning”, del quale sono registi e protagonisti

 

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone