Berlino: giovane italiana ritrovata morta. Vescovo Sulmona: “Siamo vicini alla famiglia di Fabrizia”

fabrizia-di-lorenzo-berlino-attentato“Siamo vicini alla famiglia di Fabrizia. Una bellissima famiglia. Molto uniti, grandi lavoratori. Tutta la nostra comunità è sconvolta e si interroga”. Lo ha detto questa mattina nel Buongiorno InBlu Monsignor Angelo Spina vescovo di Sulmona-Valva, che conosce molto bene la famiglia di Fabrizia Di Lorenza, la giovane italiana di 31 anni morta nell’ attacco di lunedì sera a Berlino. “Dobbiamo ripartire dal dialogo, aggiunge Monsigor Spina, dall’apertura all’altro, ma le regole ci devono essere e devono essere rispettate”.

 

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone