Buona la Prima – Crescita, Istat: Il Pil 2016 migliore del previsto: +0,9%

martedì 14 febbraio alle 18.13

C_4_articolo_2147990_upiImageppMartedì 14  febbraio, a Buona la Prima, alle 18.13 su inBlu:

La prima pagina de Il Corriere della Sera; Enrico Caiano, caporedattore centrale

La prima pagina de Il Mattino di Napoli; Francesco De Core, caporedattore centrale

Giuseppe Caporaso in studio per il lancio di Attenti al Lupo, in onda alle 19 su TV2000

Crescita – Istat: Il Pil 2016 migliore del previsto: +0,9%

Intervista a Dino Pesole, giornalista de Il Sole 24 Ore

Mentre l’Europa ci chiede una correzione dei conti pubblici da 0,2 punti di Pil, una notizia positiva arriva dall’Istat, che ha stimato la crescita del Pil italiano per il 2016 allo 0,9%, in attesa di pubblicare  a marzo la dinamica definitiva dell’economia italiana con i nuovi conti annuali. Una cifra che sale al +1% se si tiene conto che l’anno scorso ci sono state due giornate lavorative in meno. Un dato comunque in linea con le previsioni di ieri della Commissione Ue che aveva stimato la crescita dell’Italia nel 2016 pari allo 0,9%, senza variazioni nel 2017 mentre nel 2018 si raggiungerebbe un 1,1%. Il problema resta il debito alto, così come la disoccupazione e non ci aiuta l’incertezza politica e la debolezza bancaria; Dino Pesole,  giornalista de Il Sole 24 Ore

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone