Alitalia: Accordo raggiunto con sindacati ma firma dopo referendum tra lavoratori

Alitalia: compagnia,a Fiumicino al momento nessuna criticitàAlitalia e sindacati hanno raggiunto un accordo nella notte per salvare la compagnia di bandiera, ma la firma avverrà  dopo il referendum tra i lavoratori. L’accordo prevede la riduzione degli esuberi tra il personale di terra a tempo indeterminato da 1.338 a 980, e la riduzione del taglio degli stipendi all’8%. Claudio Tarlazzi , segretario generale della UIL trasporti.

 

Vertenza Alitalia, è stato raggiunto ieri nella notte un pre accordo tra le parti, governo, azienda e sindacati. Cruciale ora l’approvazione dei punti di intesa da parte dei lavoratori attraverso il referendum. Antonio Piras segretario di Fit Cisl, intervista di Chiara Placenti.

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone