Referendum Turchia: Commissione Europea invita ad aprire procedimento su presunte irregolarità

Voters cast their ballots in Turkish referendum in BudapestLa Commissione europea invita la Turchia ad aprire un’indagine  sulle presunte irregolarità nel referendum presidenziale di domenica. Le modalità di voto sono state criticate dall’Osce e contestate dall’opposizione che ha annunciato un ricorso formale.  A votare a favore della svolta presidenzialista  sono state soprattutto le aree del sud dell’Anatolia, mentre nelle grandi città  ha prevalso il no. Padre Claudio Monge responsabile per il Centro domenicano per il dialogo interreligioso e culturale ad Istanbul (intervista di Antonella Mitola)

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone