Papa Francesco: “Il cristiano deve seminare speranza e non aceto”

Il cristiano deve essere seminatore di speranza e non dell’aceto dell’amarezza per i poveri e per gli esclusi: è quanto ha sottolineato Papa Francesco all’udienza generale in cui ha sottolineato che imbrattare il creato offende anche Dio. Il servizio di Rita Salerno

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone