Comunali – M5S sconfitto nelle città, centrodestra in ripresa, il Pd tiene. Torna il bipolarismo?

BUONA LA PRIMA, Lunedì 12 GIUGNO ALLE 18.13

Lunedì 12 giugno, a Buona La Prima alle 18,13 su InBlu:

La prima pagina di Avvenire; Francesco Riccardi, caporedattore centrale

I titoli di TG2000 delle 18.30; Amerigo Vecchiarelli, caporedattore, in studio

Comunali – M5S sconfitto nelle città, centrodestra in ripresa, il Pd tiene. Torna il bipolarismo?

L’analisi di Ugo Magri, notista politico de La Stampa

Il M5S è fuori dai ballottaggi in tutte le grandi città, a partire da Genova, diventata terreno di una faida interna. Ma Beppe Grillo, rivendica la presenza capillare del Movimento e una lenta crescita. Il voto in 1.004 Comuni, con oltre nove milioni di italiani, riconsegna un quadro politico soprattutto bipolare con i candidati di csin e quelli di cdx che si sfideranno ai ballottaggi tra due settimane. L’affluenza è stata del 60,07%. L’unico riconfermato al  primo turno è il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. A Genova, al secondo turno vanno il candidato di csin Gianni Crivello, e del cdx, Marco Bucci. A L’Aquila, governata fino ad oggi dal dem Massimo Cialente, è in vantaggio Americo Di Benedetto (csin) mentre a Catanzaro Sergio Abramo (cdx) se la vedrà con Nicola Fiorita (Civica). A Verona ci sarà un ballottaggio tra Federico Sboarina (Ln-Fi-FdI e altre) e Patrizia Bisinella, candidata di Fare! e compagna del sindaco Flavio Tosi; Ugo Magri, notista politico de La Stampa

Tweet about this on TwitterShare on Tumblr0Pin on Pinterest0Share on Google+0Share on Facebook0Email this to someone